CANTIERE DONNA: lavori (sempre) in corso

Le sorprese non finiscono mai, e non è affatto agevole sintetizzare una serata nel corso della quale ce ne sono state tante: difficile mettere in ordine i fatti e le emozioni; realizzare che persino quello che sembrava essere stato un episodio – l’evento del 31 gennaio 2015, alla libreria Biblos – senza seguito e senza…

FOOL IMMERSION: per una pazza bibliografia

“Bibliografia” è una parola grossa, presuntuosa, un’assunzione di responsabilità. Dovrebbe essere un elenco ordinato, sistematico, che testimonia l’autorevolezza delle affermazioni nel testo in esame; la prova provata che chi ha scritto, ha studiato,  si è documentato; e un invito per chi legge ad approfondire gli argomenti trattati.  Ecco: questo nostro elenco nasce dall’idea opposta. Abbiamo…

LE TRAME DELLA MEMORIA

gli incontri mensili del gruppo Campania, costruiscono un percorso di narrazioni. Da una parola, da uno stimolo, si viaggia insieme

“Libere dalle catene”

Roma, 25 novembre 2017     – Il genere è un fare – diceva Judith Butler, e da lì tutte le conseguenze portate da questa visione binaria tra sesso e genere, genere come costruzione basata sul ruolo e sulla norma e a sua volta norma nell’accezione di normalizzare,  di renderlo conforme a qualcosa che in realtà…

“Il Mondo che racconta”

3 Novembre Biblioteca Ariostea a Ferrara. Le Donne di carta – Persone libro parlano del progetto Fahrenheit 451. Un pomeriggio bellissimo, un pubblico di amici, lettori attenti, frequentatori della Biblioteca, la più prestigiosa ed amata dai ferraresi.  Bella la lunga intervista a Maria Rosaria Ambrogio che ha delineato  con l’intensità che la caratterizza, i più vasti orizzonti del leggere il…