“Alla fine i libri siamo noi”

Gazzetta del Mezzogiorno (Bari)

Gazzetta del Mezzogiorno (Bari)

Il gruppo delle Persone Libro di Bari compie tre anni di attività e invita tutti gli amici e le amiche, i simpatizzanti vicini e lontani, i libri ‘aperti’ e ‘chiusi’, i curiosi, i semplici lettori e lettrici a festeggiare insieme e a conoscere meglio il nostro progetto.

Sabato 12 ottobre dalle 14 alle 16 presso la libreria Svoltastorie (Bari, via A. Volta 37/39) si terrà un momento di formazione con Sandra Giuliani, presidente dell’associazione romana Donne di Carta che ha promosso in italia il progetto delle Persone Libro. Si tratta di una occasione aperta a tutti e gratuita, per conoscere meglio la nostra attività e iniziare a sperimentarla.

Domenica 13 invece avrà luogo la nostra festa di compleanno nella masseria Santanna, dove ci si potrà scambiare pagine di libri, oralmente e a memoria – come da prassi nel progetto delle Persone Libro. Potrete ascoltare i brani del nostro ‘repertorio’ e, chi lo desidererà, potrà partecipare per dire un testo a piacere – anche brevissimo.
Insieme – ‘libri aperti’ e ‘libri chiusi’ – sperimenteremo il piacere di ‘fare coperta’, di scambiarci parole e storie fatte di voci diverse.

In più pranzeremo insieme e nel pomeriggio assisteremo allo spettacolo ‘Improvvise Azioni‘, con Camillo Pace, Cristina Palmiotta, Maristella Tanzi, Massimo Zenga. Si tratterà di un percorso performativo visibile a quadri,in cui l’unico filo conduttore sono le scritture estemporanee di un corpo, una voce ed uno strumento.

PROGRAMMA domenica 13 ottobre:
-ore 10,30 accoglienza e registrazione partecipanti
-ore 11,30 coperta con le Persone Libro
-ore 13,00 Pranzo
-ore 15,00 performance ‘Improvvise azioni’

La cellula di Bari ha appena concluso la sua esperienza nel mondo delle carceri di cui ha narrato le diverse fasi qui sul Blog  e di cui tratta questo delicatissimo articolo di Enrica Simonetti.

sempre dalla Gazzetta del Mezzogiorno (Bari)

sempre dalla Gazzetta del Mezzogiorno (Bari)

Annunci

Cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...