Lingua Madre

Giovedì 21 febbraio siamo state invitate alla Scuola Media Margaritone di Arezzo per la Giornata della Lingua Madre.
Ci eravamo già state, in questa scuola, incontrando ragazzi e ragazze che hanno proseguito, con i/le loro insegnanti un percorso sulla lettura (è nato un gruppo di ragazze/i libro), ma la Giornata della Lingua Madre era specificatamente dedicata agli alunni e alle alunne di diverse nazionalità e da loro stessi organizzata.
Ognuno/a ha portato qualcosa di sé e del suo Paese: una canzone, una musica, un proverbio, un dolce, un vestito, un oggetto, un filmato……..
Noi abbiamo portato le parole di autori e autrici, e, soprattutto, abbiamo ricordato gli articoli della nostra Carta del Diritti della Lettura (il 3, il 4, il 6) che specificatamente trattano la questione del mantenimento e del recupero delle lingue d’origine. La lingua è un tratto identitario e unificante di ogni popolo, ma non deve essere occasione di separatezza bensì di scambio……I nostri stessi dialetti non dobbiamo rivendicarli come chiusura territoriale, ma diffonderli come cultura. Le parole non possono essere mai barriere ma ponti di contatto e dalle parole c’è sempre da imparare e talvolta si scopre la poesia…”Ho visto che in italiano esistono due parole, sonno e sogno, dove il napoletano ne porta una sola, suonno. Per noi è la stessa cosa.” (Erri De Luca – Montedidio).
In conclusione…un bel pomeriggio di incontro con ragazze e ragazzi, brasiliani messicani, filippini, cinesi, rumeni albanesi, senegalesi, rumeni, serbi, polacchi, danesi, etiopi, italiani e con i loro genitori e docenti straordinari.
Questi momenti rendono impagabile il nostro impegno. Voglio concludere con una speranza espressa anche alla fine del pomeriggio……Non è finalmente arrivato il momento che queste persone non siano più definiti “stranieri”, bensì ragazzi e ragazze che, fortuna loro, padroneggiano più lingue?
Luciana

Annunci

Cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...