Le donne sostengono da sempre il peso del mondo

Siena ci ha accolto con grande calore e ci ha riservato un luogo unico,che mozza il fiato. Appena si spingono le pesanti porte si rimane impressionati dalla lunghissima galleria di libri che fodera le pareti. Proseguiamo tra un centinaio di sedie e prendiamo posto anche noi. In fondo alla sala c’è un cestino pieno di rametti di mimosa. Dopo una breve introduzione, arriva il momento di alzare le nostre voci. I libri che abbiamo intorno ci proteggono, creano il luogo ideale per poter far arrivare alle persone le parole dei brani che abbiamo scelto. Riusciamo a creare un’ atmosfera di complicità e di intesa con chi ci ascolta, i loro occhi ci seguono attentissimi e alla fine qualcuno si espone dicendo una poesia. Siamo a Siena, nella Biblioteca degli Intronati ( sala storica). Cerco di restituirvi la magia di questo luogo con queste immagini.

Ilaria

Annunci

Cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...