Omaggio a Cani selvaggi

“Cani selvaggi” di Helen Humphreys è stato il primo libro a più voci.

Un’esperienza particolare dovuta a un contagio interno durante le “coperte”: le prime che lo avevano imparato, dicendolo, lo hanno fatto conoscere alle altre che se ne sono a poco a poco innamorate e… così è iniziata la costruzione orchestrale.

Da veri fan dell’autrice, le abbiamo scritto invitandola a partecipare, tramite skype, a una serata organizzata in suo onore  presso la Libreria Gabi, che le allora titolari: Flaminia Mancinelli e Marinella Zetti, avevano messo a disposizione.

All’evento intervenne la Televisione messicana, la Playground – casa editrice della Humphreys e tantissima gente, il nostro primo “grande” pubblico incuriosito dall’articolo appena uscito su La Stampa a firma Flavia Amabile che ci indicava come la “carica delle donne libro”.

In effetti eravamo sensibilmente aumentate come numero ma avevamo perso il nostro uomo libro delle origini – un vuoto di presenze maschili che come cellula romana continuiamo ad avere: vanno vengono non restano. Eppure, quella serata fu speciale: chi stava tra gli ascoltatori si trasformò mesi dopo in persona libro e il libro in questione incrementò le vendite – parola di editore.

Cani selvaggi è diventato parte integrante del repertorio e quindi spesso accade che se una voce dà il la le pagine-voci si susseguono automaticamente con quella complicità particolare che suscita il sapere a memoria il medesimo libro…

Condividere è anche questo.

La connessione skype con l’Autrice- Libreria Gabi

A più voci più pagine

Ancora più voci in un mixer alla Casa internazionale delle donne di Roma

Annunci

Cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...